19 cose che ho imparato da 10 anni di blog


Nel gennaio del 2008, ero appena tornato dal mio viaggio in giro per il mondo. Ero al verde e ho un lavoro temporaneo in ospedale. Il mio compito era di sedermi lì, rispondere ai telefoni, aprire la posta e, in generale, non rompere nulla mentre l'assistente a tempo pieno era in congedo di maternità. In pochi giorni, mi sono detto "Questo non è per me". Essere di nuovo in un cubicolo mi è sembrato di essere tornato nello stesso punto in cui ero partito. Come negli ultimi 18 mesi sulla strada non era successo. Era scoraggiante. Volevo essere "là fuori" - quel luogo mitico che era in qualunque posto ma a casa.

Seduto in quel cubicolo, mi domandai: "Cosa potrei fare per farmi viaggiare?"

"Scrittore di viaggi" mi è sembrato una buona idea.

Così ho aperto un blog per mostrare il mio lavoro, ottenere concerti di scrittura freelance, magari scrivere alcune guide e, si spera, guadagnarmi da vivere da tutto questo. Mi sono immaginato un incrocio tra Bill Bryson e Indiana Jones.

Ho infastidito i miei amici del design, ho imparato l'HTML, ho scritto post sul blog, collegato con altri blogger, presentato storie a pubblicazioni online e ho scoperto SEO e social media.

Oggi è l'anniversario del mio primo post. Non posso credere di esserci ancora dieci anni dopo. Quello che è iniziato come un curriculum online si è trasformato in un business che include questo sito Web, un ente di beneficenza, un ostello, una conferenza, un corso di blog, incontri di comunità, tour, ebook e un libro più venduto del New York.

Quindi, nel decennale di oggi, voglio condividere alcune delle lezioni di business / blogging che ho imparato (spesso nel modo peggiore) nell'ultimo decennio:

1. Essere primi aiuti, ma non è un prerequisito per il successo.

Quando ho iniziato, travel blogging era agli inizi. Cominciare prima che diventasse mainstream certamente ha contribuito a contribuire al successo che ho oggi. Sarebbe sciocco negarlo.

Ma non è la cosa più importante. Dopo tutto, Netscape è stato il primo - ma quanti di voi lo usano ancora oggi?

E posso nominare dozzine e dozzine di blog che sono andati sotto nonostante siano stati avviati presto.

Ma ancora più importante, posso nominare dozzine e dozzine di blog che sono iniziati negli ultimi anni e che hanno fatto molto bene.

Ciò che conta di più che essere i primi è essere persistenti e innovativi, creare contenuti di qualità, offrire qualcosa che risolva i problemi dei tuoi lettori, il networking e molte altre cose. "Essere primi" sarebbe in basso nella mia lista di "cose ​​di cui hai bisogno per il successo".

2. Stai per cambiare - e così sarà il tuo blog. Va bene.

La tua vita cambierà, così come il tuo blog. All'inizio volevo viaggiare molto e solo blog. Ora, voglio rimanere sul posto di più. Costruisci una routine. Vai in palestra. Scrivi più libri. Magari iniziare un podcast. Mentore di più. Fai più eventi per la comunità.

Fondamentalmente, non essere più nomade.

Per molto tempo, ho resistito a questo cambiamento. Ho cercato di essere ancora la persona che ero quando ho iniziato tutta questa storia. Cosa sarei se non fosse Nomadic Matt? Come continuerà questo sito?

Poi ho detto: "A chi importa? Finché questo sito Web aiuta le persone a viaggiare, non è molto importante se sono sempre sulla strada. Il contenuto conta più di ogni altra cosa. "

La gente lo amerà ... o non lo faranno, essere su (o fuori) la strada non lo cambierà.

Inoltre, cambieranno anche le vite dei tuoi lettori. Anche loro invecchieranno. Avranno nuovi desideri. Forse la gente smette di leggere il tuo blog perché lo trova noioso. Oppure escono dai tuoi consigli o semplicemente smettono di viaggiare. Non importa. È proprio così.

La vita cambia per te e per i tuoi lettori.

Non temere il cambiamento.

3. Non farlo per tu. Fallo per i tuoi lettori.


Sai chi sono le persone di maggior successo? Quelli che si svegliano e pensano a come migliorare la vita di qualcuno. Le persone che fanno quello che fanno lo fanno per un motivo al di là di se stessi. Se il tuo obiettivo è ottenere viaggi gratuiti e fare cose interessanti per te stesso, Internet si stancherà rapidamente di te. Nessuno vuole leggere la storia di qualcuno che fa cose che non possono mai fare. "Inspiration porn" va solo lontano. Vogliamo tutti che le persone - e le aziende - risolvano un problema che abbiamo nella nostra vita. Può essere qualsiasi cosa, dal banale "Ho bisogno di sapere come vestirmi meglio" per l'esoterico "cosa faccio della mia vita?"

Non importa quello che fai, fallo per i tuoi lettori. Pensa a come risolvere i loro problemi.

Fai qualcosa che faccia andare il tuo pubblico, "Perché sono venuto qui, la mia vita è migliore."

Per me, questo aiuta le persone a viaggiare più a buon mercato. Scopri cosa è per te. La tua missione non dovrebbe mai essere "Come posso migliorare la mia vita?" La gente vedrà attraverso questo. Essere una personalità su Internet dura solo fino a quando il tuo schtick è in voga.

Se la tua missione è centrata sul lettore, resisterai alla prova del tempo.

4. Perché i tuoi lettori vogliono che tu abbia successo.

Il tuo pubblico vuole supportarti. Ti hanno letto per una ragione. Offri loro un modo per supportarti. Non pensare: "Oh, alla gente piacciono le cose gratis. Avrò bisogno di vomitare pubblicità e fare affari di marca o sarò al verde. "La gente vuole sostenere artisti e persone creative che amano. Non aver paura di vendere loro un prodotto che hai creato. Oppure inizia una pagina di Patreon. O fare tour. O creare un servizio di abbonamento per il contenuto aggiunto. Mark Manson lo fa per $ 5 al mese. Sai cosa? Scommetto che molti lo pagano.

Offri alle persone un modo per supportarti e loro ti sorprenderanno. Perché quando crei qualcosa che aiuti le persone e migliori la loro vita, loro volere per supportarti. Faranno di tutto per farlo. Perché tutti vogliono aiutare quelli che li aiutano.

5. I modi per monetizzare cambieranno notevolmente.

Ci sono sempre stati modi semplici per fare soldi online. Innanzitutto, era la rete pubblicitaria di Google, AdSense. Sbatterei alcuni annunci che sembravano normali link e le persone farebbero clic di distanza. Quindi erano banner pubblicitari. (Quelli entrambi esistono ancora, ma quanti di noi fanno clic sugli annunci banner?) Quindi vendeva link testuali alle aziende che cercavano di fare SEO sul gioco. Poi i post sponsorizzati che facevano la stessa cosa ma che apparentemente erano più difficili da rilevare per Google.

Ognuno era una moda che la gente diceva sarebbe durata per sempre. (Ora, è il marketing di "influencer", dove tutti con un seguito ricevono roba gratis, e le persone continuano a dire la stessa cosa a riguardo.)

Ma tutto cambia.

Se stai solo facendo la cosa più popolare per fare soldi online, fallirai. Quando le maree si spostano, resterai con la borsa in mano e dovrai ricominciare da capo.

Mai fare affidamento su una moda per il tuo reddito. MAI.

Ad esempio, sei stato in grado di vendere e-book per $ 50. Ora, grazie ad Amazon e alle persone usate per i libri Kindle da $ 1,99, è cambiato. Nessuno compra più ebook costosi. Gli ebook sono un prodotto economico. Vendiamo un sacco di ebook e abbiamo dovuto adattare il nostro modello ... ma ci ha anche costretti a capire altri modi per monetizzare. Avevamo l'abitudine di affidarci a una sola pagina per molte delle nostre entrate di affiliazione, ma poi è scesa su Google e abbiamo dovuto arrampicarci per capire cosa fare.

Assumi sempre che qualunque cosa tu stia facendo non durerà. Ti manterrà innovativo.

6. Crea i tuoi prodotti.


Continuando su questa idea, possiedi il tuo flusso di entrate il più possibile: e-book, tour, magliette, qualunque cosa.

Quando ho iniziato, ho venduto molti link testuali (vedi n. 6). Poi un giorno tutto è andato a zero dopo che Google ha cambiato il suo algoritmo. Non mi ha infastidito, però, perché ormai ero già andato avanti. Ho avuto e-book. Quindi tour. Quindi corsi. Un ostello Una conferenza. Avevo diversificato le mie entrate e creato i miei prodotti.

Avere le tue cose - non importa di cosa si tratta - significa che non ti affidi agli altri per il tuo reddito perché non sai mai cosa potrebbe accadere. Amazon potrebbe buttarti fuori dal suo programma o dimezzare il suo pagamento (siamo stati espulsi per qualche mese e ne abbiamo persi migliaia. Fortunatamente siamo tornati ma i soldi sono andati), l'influenza del marketing potrebbe cambiare, i marchi potrebbero non volere lavorare con te, o qualcuno potrebbe tagliare il loro tasso di affiliazione o smettere di offrire del tutto il loro programma.

Quando il 100% del tuo reddito proviene da altre persone, sei al 100% in balia di altre persone. Creare i tuoi prodotti ti consente di essere indipendente.

Sempre possedere il tuo reddito.

7. Le tue prime cose faranno schifo.


Anni da adesso, ti guarderai indietro ai tuoi primi articoli e direi: "Chi diavolo voleva leggere questo? Questo è orribile! "O guarderai la prima versione del tuo sito web (vedi sopra) e vai" Che F pensavo !!! "È naturale. Significa che sei cresciuto come scrittore (e blogger). Si tratta di progresso, non di perfezione. All'inizio, non essere ossessionato dal tuo lavoro (che si tratti di scrivere o progettare). Basta metterlo là fuori e tornare più tardi e sistemarlo.

Perché? Puoi migliorare solo facendo. Non aspettare mai la perfezione. E se aspetti la perfezione non inizi mai il tuo blog. Non c'è alcun costo per creare un sito web. Portalo lì e risolvi i problemi più tardi!

8. SEO non è una parolaccia.

Molti blogger pensano che il SEO sia questa cosa sporca, che l'ottimizzazione per Google toglie alla "natura" del loro sito web. Ma ogni giorno, miliardi di persone cercano risposte alle loro domande. Ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca significa che il tuo sito web può essere quello che risponde alla loro domanda. È una fonte di traffico gratuito illimitato!

Nell'ultimo decennio, concentrarmi sulla SEO mi ha dato un enorme vantaggio e mi ha aiutato a raggiungere milioni di persone, guadagnarmi da vivere e ottenere menzioni sui media (una volta ho avuto un grande lungometraggio sulla CNN perché il giornalista mi ha trovato su Google).

9. Scrivi per gli umani.

Ma ancora, scrivi per gli umani. Non inserire contenuti troppo ottimizzati, perché, alla fine della giornata, vuoi che le persone si connettano con il tuo sito web. Nessuno è fedele a WikiHow o a un altro sito Web di informazioni generiche. Le persone leggono i blog perché si collegano con la voce dietro di esso. Ottimizza per Google, ma scrivi per gli umani.

10. Ci saranno sempre battute d'arresto.

Sei anni dopo aver iniziato questo blog, ho vissuto su carte di credito per tre mesi. Avevo messo tutti i miei soldi in un progetto Kickstarter e fino a quel momento ero al verde. Ho raggiunto il mio obiettivo di raccolta fondi, ho pagato i miei conti e ho lanciato l'app. Ma alla fine non sapevo quante app di lavoro fossero e, quando ho smesso di aggiornare l'app, avevo perso $ 10.000.

Ho gestito vendite che non sono andate da nessuna parte. Libri lanciati nessuno comprato. Webinar ospitati a cui nessuno si è mostrato. Realizzate camicie che nessuno voleva. Parti riprogettate del mio sito Web che hanno causato il blocco delle conversioni. Consulenti ingaggiati che non hanno fatto altro che fiaccare il mio conto in banca. Provato video che non è andato da nessuna parte.

Ho fallito costantemente.

Il trucco è ricordare che il fallimento è un insegnante. Certo, ha fatto perdere tempo e denaro in tutti questi progetti che non hanno funzionato, ma abbiamo preso le lezioni da questi progetti e migliorato il sito e l'esperienza del lettore in altri modi. Se credi nella tua missione, riprenditi, rispolverati, impara e vai avanti. Troverai un altro modo per far passare il tuo messaggio.

Come ha detto Edison, non ha fallito, ha appena trovato 10.000 modi in cui non ha funzionato.

11. Le persone saranno davvero cattive. Intendo dire VERAMENTE.

Internet fa emergere il meglio - e il peggio - nelle persone. Diventeranno davvero cattivi. Intendo così meschino che vorresti rannicchiarti in una palla e piangere. Potresti farlo davvero. Ho un'intera cartella di tutte le e-mail medie che ottengo.

Devi imparare a sviluppare una pelle spessa. Perché andrà sempre peggio più grande diventerai.

Ci vuole tempo per imparare a farlo, ma non prenderlo sul personale. Non parla mai di te. Riguarda i loro problemi e le loro vite. Alla gente piace trollare per sentirsi meglio. Sei solo il loro obiettivo attuale.

Ignora gli odiatori e vai avanti. È più facile da dire che da fare, ma devi!

Perché per ogni troll ci sono migliaia di persone che apprezzano ciò che fai.

E quando ricevi un troll, invia questo video:

12. Avvia una lista di email.

Dal giorno in cui inizi il tuo blog, inizia una lista di email. Tweets, Facebook, social media: le persone perdono sempre quegli aggiornamenti.

I social media cambiano continuamente. Facebook dice "pay me o mai i tuoi lettori non vedranno mai i tuoi contenuti", Vine fallisce, e Instagram fa cose strane - e improvvisamente non puoi più raggiungere le persone.

Ma nessuno manca un'email. Tutti controllano la loro casella di posta tutto il tempo! L'email è ancora re. Il mio più grande errore non è stato avviare una lista di email all'inizio. Dimentica i simili. Ricevi e-mail e avrai sempre il controllo del tuo pubblico. Nessun algoritmo può portarlo via da te.

13. Non chiamarti mai un influencer.

Stephen King ha influenzato una generazione di scrittori, George Lucas una generazione di fan di fantascienza, Gloria Steinem una generazione di donne. Idem a persone come Gene Roddenberry, Ernest Hemingway, Tim Ferriss, Carrie Fisher, Gal Gadot, Levar Burton, Mr. Rogers, Steve Jobs e innumerevoli altri.

Hanno le persone a fare qualcosa. Per migliorarsi, leggere di più, seguire i loro sogni e sforzarsi di essere migliori.

Essi influenzato.

Vanno in giro chiamandosi influencer?

No.

Perché?

Perché essere un influencer è una professione falsa creata da millennial e "star" dei social media.

Hai influenza quando le persone ti ascoltano. Quando mi ritrovo a pensare "Cosa farebbe Bryson?" - questa è l'influenza di Bryson. I miei amici hanno influenza sulla mia vita quando seguo i loro consigli. In qualche modo, ho influenza quando suggerisco qualcosa di legato al viaggio e qualcuno lo fa.

Hai influenza quando fornisci valore e migliora la vita di qualcuno.

Non hai influenza perché 20.000 persone hanno "gradito" una foto mentre tornavano a casa dal lavoro.

La vera influenza non deriva dal chiamarti un influencer ma da ciò che fai effettivamente e dall'esempio che hai impostato.

Non cercare di essere un influencer. Perché sei TU centrico. Non READER centrico. (Vedi di nuovo # 3).

14. Il successo richiede tempo.


(Foto di Derek Halpern)

Un sacco di persone cercano di diventare insta-famosi in questi giorni. Vogliono essere ricchi e di successo ADESSO e non importa come ci arrivano. Ma dove sono quelle stelle Vine ora?

Non posso criticare le persone che vogliono contanti veloci, ma ricorda, il vero successo richiede anni per raggiungere. È un lavoro Anthony Bourdain non è diventato famoso durante la notte. Stephen King è stato respinto innumerevoli volte. Morgan Freeman non divenne famoso fino all'età di 40 anni. Mi ci sono voluti anni per trasformarlo in una vita.

Questa è una maratona, non uno sprint.

Se non hai la pazienza per il lungo periodo, dovresti trovare qualcos'altro da fare.

15. Ci sarà sempre qualcuno migliore.


Sii umile. Ricorda che, per quanto tu pensi di essere, c'è qualcuno migliore. Posso nominare dieci persone che fanno ciò che facciamo meglio. Tutto ciò mi fa provare di più. Non dire "quella persona lo sta facendo e io no". Di ': "Cosa posso imparare da loro?"

Solo gli sciocchi pensano di essere saggi. Le persone che non imparano o trovano mentori sono quelle che svaniscono. La maggior parte dei blogger che conosco che hanno stagnato o fallito sono anche quelli che non leggono mai libri, non hanno mai trovato mentori o non hanno mai partecipato a conferenze. Non hanno mai migliorato se stessi. Il mio successo è in parte perché ho sempre cercato nuove conoscenze, libri e soprattutto insegnanti. Non sarei qui senza i miei mentori.

Se non stai imparando, non stai crescendo.

16. Se hai intenzione di essere un business, trattalo come un business.

È facile vedere tutto come un costo, ma investire nel business è il modo più sicuro per farlo crescere.

Quando ho iniziato, non avevo molti soldi e odiavo spendere soldi per le cose. Ho trovato i designer più economici, hosting, assistenti virtuali e supporto tecnico. Sono andato a buon mercato - e ho anche fatto molto da solo. Mi dispiace. Ora vorrei aver pagato un po 'di più per la qualità.

So cosa vuol dire iniziare il tuo blog con un sacco di soldi, ma il giorno in cui decidi di fare di questo un business, mettici più soldi. Acquista un tema più bello, ottieni una piattaforma di hosting migliore, ottieni un servizio di posta elettronica migliore, assumi qualcuno che ti aiuti. Questo ti aiuterà a crescere più velocemente. E più rapidamente crescerai, prima inizierai a recuperare i costi dei tuoi investimenti.

La cosa più terrificante che ho fatto è stata assumere un impiegato a tempo pieno, ma mi ha permesso di fare molto di più. Mi ha permesso di creare un sito Web molto migliore.

Una volta ho pagato $ 5,000 per andare a una conferenza ad alto livello. Perché? Sapevo che le persone lì stavano per aiutarmi ad andare al livello successivo. Erano un sacco di soldi e non potevo permettermelo, ma sapevo che se volevo far crescere i miei affari, avevo bisogno che le persone in quella stanza mi aiutassero. Se le persone giuste sono nella stanza, nessuna somma di denaro è troppo.

17. Non aver paura di fare un secondo lavoro.

Quando ho iniziato, lavoravo come insegnante di inglese. Daymon John di FUBU ha aspettato i tavoli mentre costruiva la sua attività. Non aver paura di ottenere un secondo lavoro mentre sviluppi questa impresa. Potrebbe volerci più tempo per decollare, ma è molto meglio che essere un artista affamato!

18. Va bene andarsene.

via GIPHY
Se non vuoi farlo, vai via. Se inizi un progetto e non lo ami, vai via. Siamo così investiti in progetti che il nostro orgoglio ci impedisce di rinunciare a loro. Ma a volte devi solo andartene. Gli imprenditori di successo non raddoppiano. Sanno quando andare via e spostare le loro energie in qualcos'altro.

19. Ricorda che il tempismo è tutto.

Il tempismo e la fortuna sono ovunque. Essere al posto giusto al momento giusto è una grande percentuale di successo. Sono stato fortunato iniziando quando non c'era molta competizione. Ho avuto fortuna avendo buoni insegnanti, visto che Tweet mi ha fatto un'intervista al New York Times e quella pubblicità su Facebook che mi ha fatto invitare a una conferenza alla quale hanno partecipato le migliori menti del mondo. Sono stato fortunato quando qualcuno ha trovato il mio sito Web e mi ha presentato sulla CNN, inviando un sacco di traffico e più richieste di interviste. Un sacco di successo è essere nel posto giusto al momento giusto.

Non penso mai, "Sono un successo perché sono bravo in tutto." No, sono un successo perché sono migliore della media in un sacco di cose (e esternalizzo le cose che faccio schifo) ma anche perché ho è stato nel posto giusto al momento giusto.

Ricordatelo. Nessuno è un successo perché è bravo in tutto. Le persone sono un successo grazie alla combinazione di abilità e fortuna.

*** Come diceva Mary Schmich, "Il consiglio è una forma di nostalgia; dispensarlo è un modo di pescare il passato dallo smaltimento, cancellandolo, dipingendo le parti brutte e riciclandolo per più di quello che vale. "

Ma spero che tu abbia trovato qualcosa di cui valga la pena iniziare il tuo viaggio di dieci anni.

P.S.- Se vuoi imparare come avviare un blog nel modo giusto, evitare i miei errori iniziali e dare un'occhiata a tutti i processi e metodi che uso per continuare a far crescere questo sito (senza pubblicità scammy), controlla il mio corso di blogging . Ti dà tutti i miei segreti oltre a un feedback diretto sul tuo sito web da parte mia e al supporto tecnico del mio team tecnico.

(Crediti fotografici: 5)

Guarda il video: LARALAND - LE DIECI COSE CHE HO IMPARATO VIVENDO DA SOLA (Dicembre 2019).

Loading...