14 modi per essere preparati a qualsiasi cosa durante il viaggio

Quando ero un bambino, ero un boy scout. L'ho fatto anche molto, ma poi sono diventato un adolescente, ho deciso che era "zoppo" e ho smesso. Come boy scout, ho imparato come annodare i nodi, campeggiare all'aperto, essere un buon cittadino, giocare con i coltelli e avere dei bei pigiama party. Una delle cose più importanti che apprendi come Boy Scout è il loro motto per essere sempre "preparati" e, visto che sono cresciuto e ho viaggiato per il mondo, ho scoperto che questo è anche un truismo di viaggio.

Non sai mai cosa potrebbe accadere sulla strada. Uscire dalla tua porta verso l'ignoto è ciò che rende il viaggio così emozionante. Ogni giorno porta infinite possibilità, ma quella possibilità è sia per il bene che per il male. Si può finire per godersi una giornata di visite turistiche a Parigi - o essere derubati a Berlino. Trascorrerai una giornata fantastica sulle spiagge della Thailandia o soffrirai un'intossicazione alimentare in Costa Rica.

Ma se sei preparato, sarai in grado di affrontare qualsiasi cosa ti capiti sulla strada:

Prendi attrezzatura multiuso. L'imballaggio multiuso assicura la possibilità di adattarsi facilmente alle condizioni mutevoli e aiuta a ridurre la quantità di indumenti necessari. Mi piacciono i pantaloni che si infilano in pantaloncini corti, scarpe da passeggio che sembrano abbastanza belle per una serata fuori, e che usano i miei costumi da bagno come pantaloncini. Si risparmia spazio e io sono preparato per qualsiasi situazione di abito.

Porta un piccolo kit di primo soccorso. Mentre viviamo nel 2012, non nel 1912, e puoi trovare la medicina moderna in qualsiasi parte del mondo, porto sempre con me un piccolo kit di pronto soccorso con alcuni elementi essenziali per essere sicuro. Prendo Tylenol, medicine per malattie dello stomaco, gocce per gli occhi, cerotti, forbici, crema per idrocortisone, unguento antibatterico e una piccola scorta di antibiotici approvati dal medico. Di solito riesco a trovare una farmacia quando ne ho bisogno, ma in caso di emergenza, è utile avere a portata di mano questi articoli.

Imballa una piccola torcia. Sareste sorpresi di quanto molti viaggiatori non ne portino uno, ma una torcia dimostrerà di essere inestimabile quando improvvisamente deciderete di andare in speleologia a Panama, quando la vostra escursione durerà più a lungo del previsto e calerà la notte, o quando l'elettricità si spegne inaspettatamente, che non è raro in molti posti. Porto una piccola torcia a penna impermeabile quando viaggio.

Porta un ombrello. Molti viaggiatori non imballano un ombrello perché aggiunge peso alla loro borsa, e pensano che possono comprarne uno solo se ne hanno mai bisogno. Tuttavia, mentre aggiunge una piccola quantità di peso, mi sono trovato grato per averlo preso più volte di quanto possa contare. Non sai mai quando potresti uscire da un aeroporto o camminare per strada e trovarti in una tempesta improvvisa. Mentre gli altri corrono al riparo, io tiro fuori il mio ombrello e continuo verso la mia destinazione.

Impara le frasi di base. La gente del posto non si aspetta che tu sia un esperto nella loro lingua, ma sapere come dire "buongiorno", "addio" e "grazie" ti fa molto apprezzare alla gente del posto. Dopo tutto, non ti arrabbieresti se qualcuno venisse a casa tua e ti aspetti di conoscere la loro lingua? Conoscere alcune frasi chiave non solo renderà più semplici le interazioni, ma ti aiuterà anche quando contrattacchi per beni, ordini cibo, perdersi o hai bisogno di aiuto. Quando viaggio, scarica l'app di lingua più recente per il mio iPhone, ma per chi non utilizza uno smartphone, le guide Lonely Planet offrono eccellenti guide linguistiche tascabili per quasi tutte le lingue parlate e Benny Lewis ha scritto questa eccellente guida sull'apprendimento delle lingue. Per scoprire come sto imparando una lingua, dai un'occhiata a questa intervista che ho fatto con Michele di The Intrepid Guide!

Studiare la comunicazione non verbale. La maggior parte delle persone interagisce usando la comunicazione verbale e non verbale, quindi prestare attenzione alle espressioni facciali può aiutarti a leggere in modo appropriato una situazione, anche se non capisci la parte verbale. Quando non conosci la lingua o potresti prendere le parole fuori dal contesto, mantieni la calma e prenditi un momento per leggere i sentimenti della persona. Questo mi ha aiutato a disinnescare situazioni di tensione con tassisti, venditori e proprietari di alberghi. Comprendere la comunicazione non verbale non avviene durante la notte. Ci vuole pratica, ma questi siti offrono buone guide su come capire i segnali non verbali.

Tieni i contanti di emergenza con te. Mentre c'è quasi sempre un bancomat in questi giorni, non si sa mai quando i contanti di emergenza potrebbero tornare utili. Potresti finire in un aeroporto (come ho fatto di recente) e scoprire che nessuna delle tue carte bancomat funziona e sei bloccato senza soldi. Raccomando di avere una scorta di $ 200 USD per situazioni di emergenza. Non porto questo denaro in giro ma lo lascio nella mia stanza d'albergo al sicuro in caso succeda qualcosa. Sarà utile se ti viene derubato o perdi il tuo portafoglio.

Avere schede di backup Tengo sempre con me una carta di credito di riserva e una carta di credito in caso di emergenza. Non sai mai quando una banca potrebbe decidere di bloccare il tuo account per attività sospette senza dirti (sì, è successo anche a me) o quando potresti essere derubato. Recentemente ho rubato le informazioni sul mio conto bancario mentre stavo viaggiando in Europa. La mia banca ha dovuto disattivare la mia carta e, se non avessi avuto un secondo con me, non avrei avuto accesso a nessun denaro.

Carry Cash. Con l'avvento della carta di credito, molti paesi non accettano più la carta di credito in stile americano (le carte con solo una banda magnetica). Mentre dovresti essere in grado di usare una carta di credito praticamente ovunque, non sai mai quando potresti non farlo. Una delle mie carte è stata respinta in Danimarca perché mancava un chip, e ho dovuto correre in una banca per ottenere denaro. Ci abituiamo a usare le carte di credito, ma è sempre bene avere un po 'di soldi.

Crea copie extra. Conservare copie dei tuoi documenti può essere utile durante un'emergenza, soprattutto se perdi gli originali. Se vieni derubato o perdi il passaporto, avere le copie pronte per i funzionari può rendere più facile il deposito dei rapporti di polizia e l'ottenimento di nuovi documenti. Quando ho perso il mio passaporto, le copie di backup mi hanno aiutato con il mio rapporto di polizia e sono stata la mia prova di identità presso l'ambasciata americana. Copia il tuo passaporto, la tua assicurazione sanitaria / i documenti di viaggio e le tue carte di credito.

Sapere cosa fare quando si perde il passaporto. Cosa fai quando perdi il passaporto? Perdere il passaporto può essere spaventoso, soprattutto se hai intenzione di viaggiare presto. Non sapevo come gestirlo, e cercare di capirlo da solo era molto confuso. Fortunatamente, ho preso appunti sull'intero processo per ottenere un nuovo passaporto all'estero: puoi leggere il testo completo qui, ma i punti principali sono i seguenti:

  • Vai a compilare un rapporto della polizia per il tuo passaporto smarrito.
  • Vai al sito web del Dipartimento di Stato, stampa alcuni moduli. Completali.
  • Porta i moduli all'ambasciata o al consolato degli Stati Uniti durante le ore del mattino.
  • Aspettate in fila.
  • Aspetta un po 'di più.
  • Mostra al funzionario il tuo rapporto di polizia, i moduli, la prova dei tuoi prossimi piani di viaggio e una foto formato tessera. (Se non hai una foto, le ambasciate hanno piccole cabine fotografiche dove puoi scattare la foto.)
  • Leggi tutti i segnali fatti dal Dipartimento di Stato americano mentre aspetti ancora più a lungo.
  • Pagare la tassa (circa $ 120 USD).
  • Vai a casa e pranza.
  • Torna nel pomeriggio.
  • Attendi di nuovo in linea.
  • Ottieni il tuo nuovo passaporto temporaneo che dovrà essere sostituito al momento di tornare a casa.

Porta una lista di contatti di emergenza. Se ti succede qualcosa, avere una lista di numeri di emergenza su di te aiuterà i medici a sapere chi contattare. Tengo anche un elenco delle mie allergie con me quindi se ho bisogno di cure e non posso rispondere alle domande, i medici sanno a cosa sono allergico. Ne tengo due copie: una con me e una nella mia borsa nella mia stanza d'albergo. Perché avere i backup sono importanti!

Assicurazione di viaggio. L'ultima forma di preparazione, avere un'assicurazione di viaggio sarà una benedizione quando devi andare all'ospedale perché hai fatto un tuffo nel timpano, ti ammali sulla strada o ti spezzi una gamba. È probabile che non ti accada nulla mentre viaggi, ma quando lo farai, vorrai avere un'assicurazione. Solo un pazzo viaggia senza di esso.

Leggere prima di andare. Non c'è niente di più importante della conoscenza del posto che stai visitando. Dirigiti verso una biblioteca o una libreria e prendi alcuni libri su come è la vita dove stai andando. Se qualcuno venisse a casa tua e ignorasse tutte le tue regole, ti arrabbieresti: le stesse linee guida sono applicabili quando viaggi all'estero. Conoscere le regole di base e l'etichetta può aiutarti a evitare equivoci e lasciare un'impressione favorevole nella mente del tuo ospite. Altrimenti potresti finire come questa coppia inglese che è stata incarcerata per aver baciato in pubblico a Dubai. (Questo è un grande no-no nei paesi del Medio Oriente.)

Non sai mai quando potresti affrontare l'inaspettato, e se c'è una cosa che ho imparato dai miei anni di viaggi, è che anche i piani migliori possono andare storto. Non puoi usare questi oggetti tutto il tempo, e spero che non ne avrai mai bisogno, ma il punto è essere pronti quando lo fai. Dopotutto, uno scout è sempre preparato.

Guarda il video: 35 TRUCCHI PER VIAGGIARE CHE DIVIDERANNO LA TUA VITA IN PRIMA E DOPO (Dicembre 2019).

Loading...