15 cose che odio di zaino in spalla

Pubblicato: 08/15/2011 | 15 agosto 2011

Sono zaino in spalla da oltre dieci anni. È molto tempo per viaggiare periodo, per non parlare di stare nei dormitori, vivere nello stesso zaino e viaggiare a buon mercato. Adoro questa forma di viaggio, ed è per questo che ho continuato a farlo per così tanti anni. Mi piacciono gli ostelli, le persone che incontrano, i viaggi leggeri, le avventure selvagge, l'atmosfera giovanile, e non avere guide e tour mi tengono per mano tutta la strada. Inoltre, onestamente non vedo alcun bisogno di spendere un sacco di soldi in resort e camere lussuose. Ma, anche se mi piace il mio stile di viaggio, non significa che lo sia sempre amore esso. In effetti, a volte sono davvero, davvero, davvero odiare backpacking.

Dormitorio


Le camerate dell'ostello sono economiche e rappresentano un ottimo modo per incontrare persone, perché siete spinti nella stessa stanza con loro. Non hai scelta, ma conoscerti. (Beh, non devi parlare, ma poi diventa un po 'imbarazzante.) Ma a volte non vuoi incontrare nuove persone, avere la cuccetta in alto, o avere a che fare con tre russatori in una stanza con sei letti . Questo è quando cominci davvero a odiare gli ostelli. Uso ancora le stanze dei dormitori perché mantengono bassi i costi, ma non mi piace quanto spesso si intromettano nel sonno di una buona notte.

La stessa conversazione


Ogni volta che arrivi da qualche parte, i viaggiatori fanno le stesse cinque domande: da dove vieni? Dove stai andando? Dove sei stato? Per quanto tempo viaggi? Da quanto tempo sei qui? Dopo cinque anni - diamine, dopo cinque giorni - è piuttosto noioso avere la stessa conversazione più e più volte. Sono le domande di base predefinite che tutti (anche me a volte) chiedono. Diventa una seconda natura. Tuttavia, lo mescolo ora. Quando chiedo una delle cinque domande, rispondo chiedendo il loro nome e poi qualcosa come il loro colore preferito o il libro preferito o il posto preferito che abbiano mai visto. È molto più interessante di "cosa fai a casa?"

L'amico di 5 minuti


Incontri persone fantastiche - e poi domani se ne sono andati. Forse ti rivedrai, forse no. È bello incontrare così tante persone fantastiche sulla strada, ma odio come tutti se ne vadano sempre, specialmente quando conosci qualcuno. È una palla di neve di tristezza. Ho incontrato innumerevoli persone straordinarie sulla strada, e sicuramente, in quel momento e in quel momento, ci siamo divertiti molto. Forse era tutto ciò che doveva essere. Ma è bello avere una certa coerenza e avere un amico per più di cinque minuti.

L'eccessiva festa


Nel mondo dello zaino in spalla, è sempre la prima o l'ultima notte di qualcuno e quindi una ragione per uscire - il che significa che c'è molto da bere in corso. (MOLTO!) Ho fatto la mia giusta parte di feste e ammetto che è fantastico quando sei appena agli inizi. Sei eccitato per la strada, tutto è nuovo, ed è un buon modo per incontrare le persone. Ma dopo alcuni mesi diventa noioso e ripetitivo. Ti stanchi solo di bere tutto il tempo, come se quella fosse l'unica attività al mondo. Non possiamo semplicemente fare qualcos'altro? L'alcol deve sempre essere coinvolto? Andiamo a giocare a minigolf, vedere un film, andare a bowling o prendere un concerto. Ci sono molti più paesi che le loro barre.

La convenienza


Capisco che i viaggiatori a lungo termine hanno un budget fisso. Quando andai all'estero per la prima volta, avevo solo una quantità limitata di denaro e dovevo durare a lungo, molto tempo. Detto questo, sei venuto davvero in Spagna per non avere la paella? Sei volato in Giappone e mai una volta hai mangiato sushi o nient'altro che spaghetti di ramen economici? Saltato sugli sci nelle Alpi a causa del prezzo di un biglietto per l'ascensore? Dai! Si vive solo una volta. Fai qualcosa di più di una visita guidata gratuita, cucina i tuoi pasti, lamentati della tua mancanza di sonno (anche se hai dormito su un'amaca) e bevi birra dal 7 all'11. È bello essere frugali, ma è zoppo essere economico.

Know-It-All Backpackers


C'è sempre qualcuno che ha viaggiato più di te. Anche dopo cinque anni di backpacking nel mondo, conosco persone che hanno trascorso sei, sette, otto anni con nient'altro che uno zaino. Tuttavia, ciò che odio è quando le persone si intromettono nelle conversazioni o nei piani di altre persone e iniziano a dare la loro opinione su dove dovrebbero o non dovrebbero andare. Oppure inizieranno a raccontarti la storia di un luogo (e molto probabilmente a sbagliare) per cercare di "educarti" su come stanno davvero le cose. Non essere un saputello. A nessuno piace uno show-off. Mi astengo spesso dal correggere le persone semplicemente perché non voglio essere "quel tipo".

Il gioco "Chi è un viaggiatore migliore?"


Troppi viaggiatori amano parlare se stessi discutendo per quanto tempo hanno viaggiato o per quante contee sono stati, come se viaggiare fosse una competizione. "Sei stato in 20 paesi?" "Ohh, beh, sono stato a 37!" O potresti sentire "Non hai davvero vissuto il country X perché hai saltato l'attività Y." Commenti del genere fanno sentire il viaggiatore più giovane Cattivo per la propria esperienza, che mi fa entrare e raccontare l'unico sulla mia vita o altri viaggi per sgonfiare un po 'del loro compiacimento. Perché non importa quali attività hai fatto o se sei stato a 4, 19 o 150 paesi - il viaggio di ognuno è proprio e tutti sono uguali.

La mentalità della mandria


Volevo fare lo zaino in spalla perché incarnavano uno spirito di avventura e scoperta. Erano fuori per vedere il mondo, scoprire i suoi segreti nascosti e incontrare nuovi locali. Risulta, spesso non è il caso. Il più delle volte, i viaggiatori zaino in spalla oggi seguono lo stesso percorso di viaggio ben organizzato che migliaia hanno percorso prima di loro. Seguono semplicemente il pacchetto. Sì, i luoghi popolari sono popolari per una ragione, e per esempio non consiglierei di saltare la Thailandia, Parigi o Costa Rica solo perché lì ci sono altri turisti. Ma buon Dio, sii un po 'più curioso e vaga da qualche parte in modo casuale. Solo una volta.

Essere sempre "On"


A volte non voglio parlare con tutti. A volte, voglio solo leggere il mio libro e restare lì, a riprenderti Sangue vero. Ma poi sono l'antisociale dell'ostello e la gente mi guarda in modo diverso. Odio come SEMPRE devi sembrare amichevole e ottimista. Le persone sono creature sociali, ma è anche bene avere un po 'di tempo da dedicare alla decompressione e al relax. Essere sempre "on" è semplicemente troppo estenuante per me, specialmente quando ti vengono poste le stesse domande ogni giorno (vedi sopra!).

Arrivederci


Negli ultimi cinque anni ho detto più addii di quanto qualsiasi umano dovrebbe mai avere. E nonostante i cambiamenti della tecnologia e dei social media, sai che le e-mail svaniranno lentamente nonostante le migliori intenzioni. La vita avanza e le persone vanno in modi separati. Certo, avrai quel bel momento nel tempo insieme, ma più viaggi, più ti rendi conto della dura verità che non potresti mai più rivedere quella persona. E più detesti dover dire addio.

Le rapide relazioni romantiche


Incontri gente, lasci le persone. È un ciclo triste, il che significa che proprio quando inizi a piacerti davvero, ti dividi. Rende davvero difficile avere una relazione impegnata a lungo termine sulla strada. Siete insieme mentre siete in viaggio, ma poi le persone vanno a sinistra mentre andate a destra. E poi, con la stessa rapidità con cui è iniziato, è finita. È difficile dover sempre iniziare e fermare i sentimenti. E spesso, dal momento che non ti "rompi" mai veramente, non hai mai una vera chiusura. La strada diventa una serie di relazioni brevi - e questo può diventare molto stancante.

Bandiere dello zaino


Puoi dire che è un modo per ricordare dove sei andato, ma ciò che realmente fa è far sapere alle persone quanto sei fantastico per essere stato in così tanti posti. Fa parte del "chi è il viaggiatore più esperto" one-upsmanship che succede negli ostelli. E mi infastidisce. Un sacco. Hai foto, ricordi e timbri passaporti per ricordare dove sei stato. Dubito che la tua borsa sia davvero interessante. Chiamiamo le cose col loro nome: cucire bandiere di ogni paese in cui sei stato è solo un modo per mostrare al mondo che sei ben viaggiato.

Cucine sporche


Nonostante tutti i segnali che dicono alle persone di ripulire il loro casino, non lo fanno mai. Perché? Non è la loro cucina e se ne stanno andando presto. Qualcun altro lo farà. Odio davvero le cucine degli ostelli per questo motivo, ed è per questo che non cucino mai in loro. Non ho viaggiato per il mondo per ripulire il tuo casino. Fallo da solo! Cosa hai, nove anni? Tua madre non è qui per pulire dopo di te, ed è sconsiderato lasciare una cucina sporca per la prossima persona.

Manca la palestra


Mi piace allenarmi. Viaggiare mi rende malsano e grasso e non mi piace. È difficile mantenere uno stile di vita sano sulla strada, e vorrei avere la possibilità di andare in palestra e allenarmi più spesso.

Sesso in dormitorio


Non voglio sentirti fare sesso. Mai. Vai a prendere una stanza privata. Non crediamo ai suoi gemiti di piacere, e non vogliamo vedere il tuo culo bianco. Per il prezzo di due letti dormitorio, è possibile ottenere una stanza privata in quasi ogni posto nel mondo. E se costa di più, non è molto. Prendi un po 'di privacy, fai del sesso migliore e lascia che tutti gli altri dormano.

****

Non prendere questo per significare che io davvero odio lo zaino in spalla. Quasi tutti i giorni, adoro questo stile di viaggio e amo lo zaino in spalla. È divertente e sociale e incontri persone straordinarie. Ma a volte, le piccole cose rettificano le tue marce, che è più spesso quando le persone sono maleducate e sconsiderate. Backpacking è un grande stile di vita, e come ogni stile di vita ha i suoi alti e bassi. Sono solo fortunato che ha più alti che bassi.

Come viaggiare per il mondo a $ 50 al giorno

Mio New York Times la guida best-seller dei libri tascabili ai viaggi nel mondo ti insegnerà come padroneggiare l'arte del viaggio risparmiando denaro, scendendo da sentieri battuti e facendo esperienze di viaggio più ricche e locali.

Clicca qui per saperne di più sul libro, su come può aiutarti e puoi iniziare a leggerlo oggi!

Guarda il video: PAGA LA MOSSA - COME FREGARE I TUOI AMICI - iPantellas (Dicembre 2019).

Loading...