7 cose che ho imparato mentre guidavo attraverso il sud americano

L'America del Sud ha una reputazione mista nella cultura popolare americana: è la patria del tè dolce, del cibo un po 'grasso ma delizioso, della musica country e del blues, delle persone amichevoli e disponibili e di paesaggi bellissimi e diversi. Tuttavia, è anche presumibilmente pieno di pistole, razzisti, bigotti e redneck, ed è il soggetto di altri stereotipi negativi.

La prima volta che ho visitato il Sud è stato nel 2006 in un viaggio attraverso gli Stati Uniti. Come Yankee liberale, volevo che gli stereotipi negativi fossero veri e che le mie convinzioni venissero convalidate. Invece, ho trovato un'incredibile regione di persone utili, una campagna costellata di dolci colline, fattorie e foreste e un cibo abbondante e ricco di sapori. Da Charleston a New Orleans e tutto il resto, il Sud era straordinario.

Ora, nove anni dopo, in un altro viaggio attraverso il Sud, mi chiedevo se avrebbe provocato gli stessi sentimenti caldi. L'America è un paese politicamente diviso. Il Sud si è spostato a destra politicamente, e mi sono interrogato su accesi dibattiti su "quel presidente", i diritti degli omosessuali e altro ancora. Mi sentirei un estraneo in una terra straniera?

Dopo aver trascorso mesi ad esplorare la regione, mi sono reso conto che gli Stati del Sud, che comprendono una vasta area degli Stati Uniti, non sono così monolitici come culturalmente e politicamente come una volta. C'è una varietà prodigiosa qui, e la regione mi ha lasciato molte impressioni:

Il cibo ti renderà felice


Il cibo ha un ruolo centrale nella vita del sud ed è ricco di sapore e diversità. Ogni regione ha le sue specialità: barbecue nel Missouri, a Memphis e nella Carolina del Nord; Cibo creolo e ostriche a New Orleans; Cibo Cajun sul Bayou; pollo fritto a Nashville; la crescente scena del cibo biologico ad Atlanta; e cucina raffinata a Oxford, nel Mississippi. Immaginavo il cibo del sud come grasso, fritto e cibo pesante. Nonostante sia abbondante, la ricchezza di sapore e varietà è eccezionale. C'è qualcosa per tutti, e se vai affamato mentre visiti, è colpa tua.

La musica fa girare la regione

La musica è un modo di vivere qui. Il suono della musica dal vivo riempiva l'aria ovunque. Nashville, Memphis e New Orleans sono famosi ritrovi musicali, ma anche le più piccole città hanno solide scene di musica dal vivo. Dal jazz alla country, dal blues al bluegrass, c'è un'anima musicale in questa regione. Ho ballato, incastrato e cantato, ed è stato meraviglioso.

Le persone sono davvero amichevoli - C'è una credenza comune che il Sud sia la casa delle persone più gentili del paese. Non sono sicuro di crederci, ma sono d'accordo che i sudisti sono certamente amichevoli. Sono allegri, loquaci e incredibilmente utili. Gli estranei mi salutarono, mi informarono della mia giornata, furono sbrigativi con inviti a bere e in genere mi sforzai di farmi sentire i benvenuti. Qui la gente ha ospitalità in un'arte. Inoltre, sembrano avere una scorta infinita di tè dolce e non ne ho mai abbastanza di quella roba!

Il paesaggio è stupendo


Il paesaggio del sud è bello e vario. Le Smoky Mountains sono una vasta e fitta foresta piena di invitanti fiumi, laghi e sentieri. Il bayou della Louisiana è ossessionante dagli alberi coperti di muschio e dalla calma inquietante. Le colline dell'Appalachia si estendono per chilometri boscosi e l'intero delta del Mississippi, con le sue paludi, le sue paludi e la sua biodiversità, è stupendo. E le spiagge della Florida sono così bianche che brillano. Potrei passare mesi a fare escursioni ed esplorare tutti i parchi e i fiumi della regione. (Nota mentale per sé futuro: Fai quello.)

Per capirlo, devi capire il suo passato

Come ex insegnante di storia delle scuole superiori (ho insegnato proprio al di fuori del college), ero entusiasta di esplorare le città coloniali della zona e i siti della Guerra Civile. Città come Natchez, New Orleans, Vicksburg, Savannah, Memphis, Richmond e Charleston hanno contribuito a plasmare il paese, e la loro storia e influenza sono importanti per la storia dell'America. Fu in queste città che nacquero molti leader culturali e politici americani, iniziò la guerra civile, vennero battute e perse battaglie, fu gettata l'ascesa e la caduta della schiavitù e nacquero molti dei più grandi nomi della storia culturale americana. Queste città e la loro storia aiutano a spiegare molto sull'orgoglio del sud, sulla cultura e sui sentimenti attuali.

È politicamente conservatore - Anche se Ashvilles, Nashville, Atlantas, Austins e altre grandi città della regione sono diventati più liberali (grazie in parte a studenti universitari dalla mentalità aperta, trapianti nordici e pantaloni a vita bassa), il resto della regione si è spostato di più proprio di recente. Oltre alla musica country, le opzioni radiofoniche sembrano consistere solo di conferenze e musica cristiane o di avvertimenti radiofonici di destra di immigrati che introducono la polio, i cattivi musulmani e Obama l'anticristo. Ho sentito molte conversazioni su "quel ragazzo" (il Presidente) e "queer". Le grandi città possono essere liberali, ma nel resto del Sud, è conservatrice quanto può essere conservatrice.

È razzista (ma non è razzista violento degli anni '50) - Ho trovato il razzismo nel sud moderno come un "razzismo precoce" piuttosto che un odio profondo. Era basato su stereotipi che persistevano perché diventavano semplicemente abitudine. Dal proprietario del B & B che ha fatto un commento estemporaneo sugli ebrei ai ragazzi di Nashville che hanno parlato di lavoratori neri perché "è così" per la gente di Atlanta che si prende gioco dei gay, per i ragazzi del college in Mississippi che mi parlano di battute razziste (o cantando canzoni razziste su autobus), la maggior parte si è presentata semplicemente come irriflessiva. Se gli si chiedesse se le loro osservazioni fossero pregiudizievoli, probabilmente direbbero "No, era solo uno scherzo". Ma è ancora molto offensivo. Nessuno sembra mettere in discussione queste idee, motivo per cui questi atteggiamenti sembrano indugiare. Questo significa che penso che ognuno sia un razzista profondamente radicato? No, per niente. Penso che il Sud abbia fatto passi da gigante verso l'uguaglianza e il razzismo sia un problema in molti posti. Anche se è migliore di prima, è ancora molto diffuso e, con il movimento verso la destra politica, non vedo scomparire presto. Speravo che questo stereotipo si sarebbe rivelato obsoleto, ma purtroppo non lo era.

Nonostante i suoi difetti, adoro l'area di più ad ogni visita. È una delle zone culturalmente più ricche del paese. C'è una ragione per cui le sue città sono in piena espansione.

Vai a visitare la regione, esci dalle città, viaggia attraverso le montagne e trova la strada per le piccole città. Scoprirai persone amichevoli, cibo celestiale, musica straordinaria e apprezzamento per un ritmo lento della vita.

Il viaggio abbatte barriere e idee sbagliate su persone e luoghi. Più viaggi, più capisci le persone (anche quando non sei d'accordo con loro). Il Sud e io non siamo d'accordo su molte questioni, ma non è la regione che gli stereotipi negativi lo rendono. È una parte vivace, vivace, interessante e amichevole degli Stati Uniti.

E un'altra persona dovrebbe sapere.

Guarda il video: ITALY vs USA - DRIVING! SUB ITA (Dicembre 2019).

Loading...