Come salvare (e non salvare) I soldi nelle Isole Vergini


Il viaggio di bilancio è come un puzzle per me. Vago per il mondo, cercando di mettere insieme i pezzi, e sono stato in grado di trasformare alcune delle destinazioni più costose del mondo in destinazioni economiche: Islanda, Giappone, Svezia e persino Norvegia. Ho fallito solo una volta, a Bermuda, un paese i cui poteri di viaggio di lusso si sono rivelati troppo grandi anche per me da sconfiggere.

Fino a quando non sono arrivato negli Stati Uniti e nelle Isole Vergini britanniche, dove ancora una volta non ero riuscito a viaggiare per $ 50 al giorno. Mentre ci sono modi per rendere queste isole semi-economiche, la mia visita mi ha insegnato che non saranno mai una destinazione economica. Ci sono troppi ricchi, rifugi fiscali e yacht, e troppa attenzione ai viaggiatori di fascia media e di lusso.

Ma ciò non significa che tutto è perduto. Ci sono alcuni modi per ridurre i costi ed evitare di spendere centinaia di dollari al giorno come fa la maggior parte delle persone. Seguendo solo alcune linee guida, puoi divertirti sulle isole e mantenere comunque un budget.

Quanto mi sono costate le isole?

Dopo aver trascorso 22 giorni navigando in giro, ho speso un totale di $ 2,255.75, per una media di circa $ 102 al giorno. Questo è male. Sono rimasto davvero scioccato dal fatto che ho speso così tanto quando ho visto la matematica. Certo, ho vomitato un po '- c'erano alcuni alberghi e pasti elaborati nel mio itinerario - ma non mi ero reso conto di quanto. Ecco come si dividono i soldi:

attività: $140
Alloggio: $714.50
Bevande: $216
Trasporti: $228
Taxi: $260.50
Cibo: $635.75
Varie (visti, protezione solare): $61

Perché ho speso così tanto?

Mentre ero in grado di ottenere una sistemazione gratuita su una barca, la mancanza di un alloggio economico mi ha fatto davvero aumentare i costi di alloggio. Anche con la condivisione del costo degli hotel, alcune notti pagavo $ 60. Un cambiamento dell'ultimo minuto nei piani e un volo per St. Thomas con tasse sul bagaglio significava un extra di $ 80. E, mentre cucinavo un po ', mi concedevo un bel pranzo durante il Ringraziamento, mangiavo un sacco di pesce (così tante aragoste!), E compravo bevande per i miei ospiti di Couchsurfing (un drink al rum qua e là si aggiunge velocemente).

Guardando i numeri, so che avrei potuto fare meglio, soprattutto con cibo e bevande.

Quindi come lo fai a buon mercato?

Mentre potrei aver fallito, non devi. Viaggiare nelle Isole Vergini non sarà mai un'esperienza economica per niente o per backpacking, ma con un po 'di pianificazione, non è necessario essere una vacanza "solo di lusso". I miei $ 100 al giorno erano comodi - da pesce gustoso e happy hour senza fine, a snorkeling, spiagge di sabbia bianca e vela. Tuttavia, potresti farlo più economico (circa $ 70-80 al giorno) se impari dai miei errori:

Alloggio

Questo sarà il più grande ostacolo da superare. Ci sono pochi ospiti di Couchsurfing nel complesso, nessun ostello e, nelle BVI, quasi nessun host su Airbnb o servizi simili. Con gli hotel che costano centinaia di dollari a notte, non è una buona situazione. Ecco come attaccare il problema:

CouchSurf - Puoi trovare molti host negli USVI e pochi su Tortola nelle BVI. Dato che la maggior parte degli host tende a lavorare sulle barche, i loro programmi sono irregolari e si avrà un basso tasso di risposta, quindi informarsi con largo anticipo. Il rovescio della medaglia è che quando rispondono, dicono quasi sempre di sì.

Ma avere sempre un piano B.

Campo - Ci sono alcuni campeggi sulle isole che possono ridurre i costi: Cinnamon Bay (St. John); Ivan (Jost Van Dyke); Reggae Camping (Virgin Gorda); e Anegada Beach Club (un hotel che ti permette di piantare una tenda). Costano una media di $ 60 a notte per una cabina o $ 30-40 se si vuole piantare la propria tenda.

Airbnb - Negli USVI, usa Airbnb come alternativa all'hotel. Le camere partono da circa $ 50 a notte e sono la scelta migliore. Tripping.com è una buona alternativa per il noleggio di appartamenti se Airbnb non funziona. Tuttavia, non ci sono molti appartamenti nelle BVI, quindi campeggiare o dormire su una barca è un'opzione migliore.

Dal momento che l'alloggio è così costoso, non consiglierei di andare su queste isole da solo. Se lo fai, le tue spese saliranno alle stelle. È molto meglio andare con un amico in modo da poter dividere i costi.

Il lato positivo, tutti sulle isole è cordiale e accogliente. L'ospitalità dei locali è incredibile: ti invitano nelle loro case, ti danno le giostre, contattano gli amici su altre isole e ti fanno parte della loro famiglia. Una notte mentre Couchsurfing, il nostro ospite ha ottenuto il suo amico Hamish per darci un passaggio a casa da quando il nostro ospite stava lavorando. Abbiamo finito per fermarci lungo la strada così Hamish potrebbe trattarci a cena. C'era anche Oggie, che ci ha offerto un posto sulla sua barca se avessimo bisogno di un posto dove andare a sbattere; Kirby, che ci ha portati in giro per un giorno; e Dan, che ci ha portato sulla sua barca per una vela.

È una piccola comunità su queste isole e una volta che sei "in" con un paio di persone, faranno il possibile per metterti in contatto con i loro amici su altre isole e trovare posti dove stare. Sono rimasto colpito e stupito di quanto fossero accoglienti verso gli estranei.

Trasporti

autostop - I prezzi dei taxi, regolati dal governo, sono esorbitanti ($ 10-30 per corsa). Se non stai attento, puoi facilmente spendere più di $ 30 al giorno per spostarti. Un'alternativa è solo un intoppo. È la modalità di trasporto preferita per locali e turisti. Poiché i taxi e le auto sono costosi, molti abitanti del posto condividono auto o autostop. Fai lo stesso. È sicuro e i conducenti prenderanno gruppi.

Affittare una macchina - Se stai andando a colpire un sacco di punti sulle isole più grandi come Tortola o St. Thomas, troverai difficile trovare un taxi in alcuni dei luoghi più appartati (tendono a restare più affollati posizioni). È meglio noleggiare un'auto su queste isole, anche a $ 60-80 al giorno. Ti darà più flessibilità e, se stai dividendo i costi con gli amici, sarà più economico dei taxi. Io e il mio amico abbiamo capito la matematica verso la fine del nostro viaggio e ci siamo presi a calci per non pensarci prima.

Chiedi di essere lasciato cadere - Prendi una gita di un giorno, ma pianifica di dirigersi verso la prossima isola dopo? La maggior parte delle compagnie turistiche ti lasceranno senza costi aggiuntivi se l'isola si trova nelle vicinanze. È un traghetto gratis!

Hitchhike sulle barche - Vuoi andare da un'isola all'altra? Fai l'autostop sulle barche e risparmia migliaia di dollari. In realtà è facile da fare. Ecco come.

Prendi i taxi condivisi - Le isole più grandi, come St. Thomas, St. John, Virgin Gorda e Tortola, hanno condiviso i servizi di taxi che i locali usano per $ 1-2 a tratta. Viaggiano tra le maggiori città e, anche se poco frequenti, risparmiano denaro quando puoi ottenerne uno.

Cibo e bevande

Cucina i tuoi pasti - Il pasto più economico che ho visto intorno alle isole era un panino che costava $ 8. In generale, $ 12 ti daranno un piatto di pesce o di pollo o un hamburger. Per i piatti principali, bistecche, pesce o frutti di mare, stai guardando $ 20 o più. Mentre i generi alimentari tendono ad essere abbastanza costosi perché devono essere importati, ci sono alcune opzioni economiche. Il cibo di cinque giorni mi è costato $ 56 e comprendeva pasta, pollo, frutta e verdura, uova e pane.

Hit happy hour - $ 8 bevande si sommano, anche se i versi sono super pesanti (rum tax-free!). Gli speciali dell'happy hour sono la metà di questo, con molti su St. John che offrono specialità del dollaro. Se vuoi essere in salsa, fallo presto.

Attenersi alle sedi locali - Le isole sono piene di camion di cibo e piccoli ristoranti mom-and-pop sul ciglio della strada che si rivolgono alla gente del posto, non ai turisti. Queste bancarelle offrono pasti grandi e abbondanti per circa $ 10. Assicurati di trovare il ragazzo di pollo nella piazza principale di St. Thomas. Delizioso!

attività

Acquista la tua attrezzatura per lo snorkeling - I noleggi di snorkeling costano circa $ 10 al giorno. Porta il tuo equipaggiamento per risparmiare denaro (comprare attrezzi sulle isole ti costerà $ 50!) Mentre stai approfittando delle opportunità di snorkeling in mare aperto.

Viaggia nella stagione delle spalle - Da ottobre a novembre e da maggio a giugno, i prezzi su hotel, attività e noleggi di barche sono in aumento del 50% in meno rispetto a quando sono in alta stagione. Ottieni prezzi convenienti e eviti la folla.

Le Isole Vergini non saranno mai una destinazione da $ 50 a un giorno, ma non devono rimanere solo per incrociatori, sposi in luna di miele e anche per i ricchi. Non ero in grado di mantenere il mio budget così basso come volevo mentre ero sulle isole, ma potresti spenderti da $ 70-80 al giorno se lo avessi spinto. Non è un paradiso economico, ma puoi riuscire a vedere e fare le stesse cose delle persone che prenotano le vacanze costose tramite Expedia e spendono centinaia al giorno, per una frazione del prezzo.

Ottieni la guida dettagliata del budget per le Isole Vergini!

La mia dettagliata guida di oltre 60 pagine è pensata per viaggiatori con budget limitato come te! Taglia fuori la lanuggine trovata in altre guide e arriva direttamente alle informazioni pratiche necessarie per viaggiare e risparmiare denaro mentre si trova nelle Isole Vergini, un paese che mi è piaciuto attraversare così tanto. Troverai itinerari suggeriti, budget, modi per risparmiare, su e fuori dai sentieri battuti cose da vedere e da fare, ristoranti non turistici, mercati e bar e molto altro ancora !! Clicca qui per saperne di più e iniziare.

Guarda il video: Il Mondo Insieme - Tanzania, Parigi e Isole Vergini - Puntata del 6 aprile 2018 (Gennaio 2020).

Loading...