Consigli di viaggio

Pubblicato: 08/08/2011 | 8 agosto 2011 Cinque anni sono lunghi da percorrere. Cinque anni trascorsi a vivere fuori da uno zaino, senza casa o indirizzo permanente. Non ho mai pensato che avrei viaggiato così a lungo. Era solo un gong da un anno, forse da 18 mesi, e poi tornavo a casa, trovavo un "vero" lavoro, mi stabilivo nella vita, e ormai, sarei sposato, ho una casa e 2 .

Per Saperne Di Più

Aggiornamento: 31/03/2019 | 31 marzo 2019 Travel è una straordinaria piattaforma per lo sviluppo personale. È una serie di esperienze che cambiano la vita, aprendo gli occhi a culture diverse e idee nuove (a volte impegnative). Proprio mentre impari sul mondo, impari anche te stesso. E questo è inestimabile.

Per Saperne Di Più

Cari viaggiatori, mentre ero a Sigiriya, nello Sri Lanka, mangiando il kottu (una tradizionale focaccia piccante di pane roti tagliuzzato con verdure e pollo), ho notato una scena fuori dal ristorante che ho visto molte volte prima: i turisti in sella ad un elefante. Sospirai disperato. Quell'animale che cavalcavano così felicemente era per lo più probabilmente abusato - e non avevano idea.

Per Saperne Di Più

Non scrivo articoli su come avere successo nei blog spesso perché questo è un sito di viaggi di consumatori non un blog, ma ho visto molti articoli sui blog di viaggio ultimamente, che hanno molti punti su cui non sono d'accordo e penso offri un pessimo consiglio. Come qualcuno che ha fatto blog da oltre dieci anni, voglio offrire un contrappeso ad alcune delle saggezze prevalenti (e sbagliate) là fuori su come avere successo.

Per Saperne Di Più

Il mese scorso, un ragazzo è venuto da me a un incontro di lettori (chiamiamolo Pete). Era appena tornato da un viaggio via terra da New York alla Patagonia. (Che bello questo? Che viaggio dev'essere stato!) Dopo che l'ho scaldato con domande sul suo viaggio (voglio dire davvero, quanto è bello quel viaggio?), Pete me ne ha chiesto uno: "Come gestisci la venuta? a casa dopo un lungo viaggio, rimanendo nella mentalità del viaggio e mantenendo vive le lezioni che hai appreso?

Per Saperne Di Più

Pubblicato il: 16/12/2018 | 16 dicembre 2018 Dicono che non puoi insegnare a un vecchio cane nuovi trucchi. Non ho un cane, quindi non so se è vero. Ma so che un vecchio scrittore di viaggi può cambiare idea. Anni fa, scrissi sul perché odiassi la Capital One Venture Card. Anche se aveva una struttura puntiforme semplice e nessuna commissione d'oltremare, non era molto utile per il travel hacking perché non si riusciva a trasferire punti da nessuna parte e non aveva una grande struttura di bonus per la spesa in catagoria.

Per Saperne Di Più

Anni fa, il sito web Earth Porm ha ripubblicato il mio articolo "La guida definitiva per viaggiare quando si è rotto", e in gennaio l'esperto di social media e attore George Takei ha condiviso il post con i suoi otto milioni di fan su Facebook (come un grande fanatico di Star Trek e il nerd sci-fi, ho fatto un salto su e giù un po 'di gioia). Mentre passavo attraverso i commenti sul post di George su Facebook, sono rimasto scioccato e rattristato dai commenti mediocri e sprezzanti, nonché dai malintesi riguardo alle persone che viaggiano.

Per Saperne Di Più

Non mi piace molto stare in hotel. Generalmente li evito a causa di quanto costano. Io non vedo il motivo di pagare $ 100 + a notte per una stanza che a malapena sarà nella maggior parte della giornata. Sembra uno spreco di soldi, non importa quanto possa essere bello un hotel. Così mi atterro all'estremità dello spettro: resto negli ostelli, con i letti del dormitorio e i prezzi economici.

Per Saperne Di Più

Il mese scorso, ho scritto un articolo su come viaggiare ovunque per $ 1.000. Volevo mostrare alla gente come, cambiando il modo in cui si risparmia e utilizzando alcune tecniche di budget, è possibile che qualsiasi viaggio si verifichi per $ 1.000 (o meno) dall'inizio alla fine. Mentre questo è un sacco di soldi per la maggior parte delle persone, non è una quantità insormontabile di denaro da salvare con poche tecniche ninja intelligenti (funziona a soli $ 2.

Per Saperne Di Più

Aggiornato: 17/06/2018 | 17 giugno 2018 Quando sono andato al college (università per voi non americani), molti dei miei amici hanno studiato all'estero per un semestre. Sono tornati splendenti da esperienze che cambiano la vita, raccontando storie di nuovi amici, viaggi spontanei in luoghi esotici, bellezze straniere, cibo strano e lezioni di vita apprese.

Per Saperne Di Più

Aggiornamento: 17/07/18 | 17 luglio 2018 Pianificare un viaggio può essere stressante. Da dove inizi? Cosa dovresti fare prima? Qual è il secondo passaggio? Funzionerà tutto? C'è un percorso migliore da prendere? C'è molto da pensare! Prendersi una pausa e viaggiare in tutto il mondo è un grande cambiamento di vita, ed è facile sentirsi sopraffatti.

Per Saperne Di Più

Tempo. Non sembra che ce ne sia mai abbastanza. Voglio dire, è già ottobre. Non abbiamo appena festeggiato l'inizio del 2012? Mi sento come se stessi suonando il nuovo anno in Tailandia settimane fa! Il tempo passa troppo veloce (e ogni anno sembra solo muoversi più velocemente)! E il tempo è qualcosa che le persone mi dicono sempre di non averne abbastanza ed è uno dei motivi principali per cui non viaggiano tanto quanto vorrebbero.

Per Saperne Di Più

Ho un sacco di domande sull'assistenza sanitaria in viaggio. Come posso evitare di ammalarmi? Cosa fai con i vaccini? Cosa succede quando mi ammalo? Dato che non sono un medico, non mi piace dare consigli medici oltre a qualche consiglio generale, quindi ho chiesto a Mike Huxley, infermiera e autore del blog Bemused Backpacker di scrivere alcuni articoli sulla salute e la sicurezza sul strada.

Per Saperne Di Più

Ho 32 anni, sono single e principalmente viaggio da solo. Queste sono cose che probabilmente non cambieranno molto presto (anche se mia madre continua a chiedermi quando sarà il secondo). Di conseguenza, la maggior parte dei consigli di viaggio su questo sito web tendono a concentrarsi su ciò che io, un viaggiatore singolo, imparo di viaggiare meglio, più economico e più a lungo.

Per Saperne Di Più

Quando ho iniziato a viaggiare nel 2006, non c'erano grandi blog di viaggio come li conosciamo, condividendo siti web o app di economia, e c'erano pochi siti di prenotazione online per destinazioni oscure. Ricordo di aver trovato solo un sito web sullo zaino in spalla in Europa e un paio di forum in cui potevo porre domande. L'informazione era lì, ma non era così facilmente reperibile o abbondante come lo è oggi.

Per Saperne Di Più

Aggiornato: 08/13/2018 | 13 agosto 2018 Sono sempre stato cattivo con le lingue. Ho fatto a malapena lo spagnolo delle superiori e ho dimenticato tutto il francese che ho assunto come tutor per insegnarmi. Sono maledetto O almeno così ho pensato fino a quando non sono diventato amico di Benny Lewis di Fluent in 3 mesi. Benny ha imparato un metodo per l'apprendimento delle lingue che mi ha aiutato a suddividere le lingue in parti più piccole, più facilmente imparabili.

Per Saperne Di Più

Pubblicato: 08/12/2013 | 12 agosto 2013 "Stai andando a casa?" Le chiesi mentre sedevamo nella sala comune dell'ostello. "Sì, mi manca davvero il mio ragazzo e la mia famiglia. Questa cosa di viaggio a lungo termine non fa per me. Ho interrotto il mio viaggio breve e andrò a casa tra poche settimane. "" Wow! "Ho risposto. "Beh, è ​​importante fare ciò che ti rende felice.

Per Saperne Di Più

Molte persone credono che gli ostelli soddisfino solo i backpackers di 20-qualcosa, ma questo è semplicemente un mito. Troverete tutti i tipi di persone provenienti da tutti i diversi stili di vita che soggiornano negli ostelli, e per la maggior parte, i vantaggi di una sistemazione economica e affidabile sono troppo buoni per lasciarsela sfuggire. In questo guest post, Barbara Weibel di Hole in the Donut Cultural Travel abbatte tutti gli stereotipi negativi dell'ostello e ci dice perché in realtà sono una grande opzione per i baby boomer.

Per Saperne Di Più

Una delle domande più frequenti che mi vengono poste dai nuovi viaggiatori è: "Sarà difficile incontrare persone quando sono in viaggio?" Non tutti sono estroversi, o sono a loro agio nelle situazioni sociali. Quando si tratta di viaggiare, gli introversi dovranno lavorare un po 'più duramente per interagire e connettersi con i loro compagni di viaggio.

Per Saperne Di Più

"Dove dovrei andare?" È una domanda che mi chiedo spesso. Volendo sfuggire al caldo estivo opprimente di Austin ad agosto, ho passato gli ultimi mesi a fissare una mappa, senza rispondere a questa domanda. Mi sono divertito con l'idea di andare in Madagascar, Hawaii, Malta, Kenya, Caraibi, Maldive, Dubai o Sri Lanka.

Per Saperne Di Più